CAPODANNO PIAZZA DUOMO

Capodanno Piazza Duomo Milano 2021

Per salutare il vecchio anno e dare il benvenuto al nuovo ci sarà come da tradizione il concertone gratuito sul palco di Piazza Duomo, un bellissimo spettacolo che accompagnerà residenti e turisti nel count down della mezzanotte 2020/2021.

Per salutare il vecchio anno e dare il benvenuto al nuovo ci sarà come da tradizione il concertone gratuito sul palco di Piazza Duomo: concerto, musica e spettacoli come sempre nella notte più lunga ed attesa dell’anno! Si preannuncia un bellissimo spettacolo che accompagnerà residenti e turisti nel count down della mezzanotte.

L’evento sarà come da tradizione con ingresso gratuito.

Atmosfere magiche da regalare ai milanesi in un momento di musica ed emozioni da vivere insieme.

“Milano Capodanno For Future”, il primo Capodanno ecosostenibile d’Italia. Una sfida per pensare in maniera diversa, innovativa, tutti gli elementi della manifestazione, partendo da contenuti, partnership, pratiche, aspetti produttivi, e valorizzando la partecipazione attiva del pubblico. Un grande evento dedicato alla sostenibilità.

In attesa del comunicato ufficiale ci affidiamo alle passate edizioni dove la festa iniziava alle ore 20:00 con la musica live, mentre alle ore 22:00 toccava ai big scaldare il cuore della piazza. Non solo cantanti: comici, artisti, personaggi noti della tv e del mondo artistico si avvicenderanno per festeggiare insieme a tutti coloro che vorranno dare l’addio al vecchio anno ed il benvenuto al nuovo 2020.

Il Comune definirà le regole di accesso a Piazza Duomo, come avviene tutti gli anni, per garantire la sicurezza di chi sceglierà di assistere al concerto di capodanno 2021 in Piazza Duomo.

Sarà creata una zona ad accesso controllato e introdotti divieti di portarvi all’interno tutto ciò che può costituire un pericolo per l’ordinario svolgersi della serata, a partire dal vetro e dai fuochi d’artificio.

Un concerto che sicuramente avrà notevoli misure di sicurezza – come è accaduto in tutte le altre manifestazioni dell’ultimo anno – per l’allerta terrorismo e per evitare che entrino in piazza bottiglie di vetro e petardi, che potrebbero causare problemi di gestione dell’ordine pubblico.

Il concerto è promosso e organizzato dal Comune di Milano.